Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza: Dott. Bruno Manzi, nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione dell’11 gennaio 2016, confermata in data 15 settembre 2017, ai sensi della L. 190/2012.

PIANI TRIENNALI PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA

I dipendenti di LAZIOcrea S.p.A. in servizio presso le sedi della Regione Lazio e/o operativi su attività e servizi connessi alle funzioni amministrative della Regione stessa sono inoltre obbligati ad osservare le prescrizioni previste nel Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione, la Trasparenza e l’Integrità adottato dalla Giunta e dal Consiglio.

Segnalazioni di illecito – Whistleblower

Il personale dipendente di LAZIOcrea, un lavoratore o collaboratore di un’impresa fornitrice di beni o servizi o di un’impresa che realizza opere in favore della stessa, possono accedere all’applicazione informatica “LAZIOcreawhistleblowing” per l’acquisizione e la gestione, nel rispetto delle garanzie di riservatezza previste dalla normativa vigente, delle segnalazioni di illeciti.

La piattaforma consente la compilazione, l’invio e la ricezione delle segnalazioni di presunti fatti illeciti nonché la possibilità per il RPCT della Società di comunicare in forma riservata con il segnalante senza conoscerne l’identità. Quest’ultima, infatti, viene segregata dal sistema informatico ed il segnalante, grazie all’utilizzo di un codice identificativo univoco generato dal predetto sistema, potrà “dialogare” con il RPCT in maniera spersonalizzata tramite la piattaforma informatica.

Per ulteriori informazione sulla segnalazione di illeciti e sulla relativa procedura di gestione, consulta Estratto PTPCT – Whistleblowing

Per accedere alla piattaforma clicca qui https://gleaks.laziocrea.it

Relazione Annuale RPCT – Anno 2018

Relazione Annuale RPCT – Anno 2017

Relazione Annuale RPC – Anno 2016



Pagina aggiornata il 13/05/2019