Il progetto europeo Beat on the Beat mira a ideare e gestire un corso di formazione dedicato a giovani professionisti di età compresa tra i 18 e i 30 anni provenienti dai settori della dell’industria musicale. L’obiettivo delle attività di formazione è quello di coltivare i giovani talenti e migliorare lo sviluppo delle competenze imprenditoriali e professionali dei gruppi target, per consentire loro di adattarsi ai nuovi processi creativi e ai nuovi cambiamenti del mercato e del business in particolare alla transizione verde e digitale.
Seguendo l’obiettivo generale di incoraggiare lo sviluppo professionale dei professionisti della musica europea al fine di promuovere la sua competitività su scala internazionale, questo progetto avrà i seguenti obiettivi specifici:

  • Gettare le basi per un’alleanza forte e duratura tra i partner;
  • Definire un programma di capacity building strutturato, attuabile e replicabile per i professionisti della musica (metodo di formazione) di sviluppo delle capacità per i professionisti della musica (metodologia e strumenti di formazione inclusi);
  • Fornire ai professionisti della musica di tre Paesi nuove competenze che arricchiranno il loro bagaglio di conoscenze.

Dopo una fase preparatoria, che stabilirà le caratteristiche e i requisiti principali del corso di formazione, verranno selezionati 10 studenti per Paese e invitati a partecipare al corso che si articolerà in tre fasi:

  1. LEARN
  2. DEVELOP
  3. PERFORM

Il corso di formazione avrà un approccio ibrido, combinando una parte teorica online (learn), con una parte pratica e di residenza in presenza (develop&perform).
Il progetto è perfettamente in linea con alcuni dei più importanti e recenti documenti e azioni commissionati dalle istituzioni europee, come l’iniziativa Music Moves Europe, il Piano di lavoro per la cultura, l’Agenda europea per le competenze e, attraverso le sue azioni, integrerà azioni i temi trasversali dell’inclusione e della diversità e dell’ecologizzazione di Europa Creativa.